NOVEDRATE

NOVEDRATE

12 ago 2017

La Parrocchia di Novedrate informa

Sabato 12 agosto 2017


Ringraziamento degli Amici della Pizzica

Sabato 12 agosto 2017

"Ringrazio a nome di tutti Stefano Menga e tutta l'Amministrazione del Comune di Ceglie Messapica Mariangela Leporale e Antonello Laveneziana per averci dato la possibilità di essere presenti alla presentazione dell' Annuario 2016 "Cronache e cronachette di Ceglie Messapica" e per averci dato la possibilità di dimostrare ai cittadini di Ceglie Messapica e a tutti i presenti ciò che era stato portato con onore nell'incontro con il Comune di Novedrate.
A tal proposito un forte r
Ringrazio anche i grandi amici Lucio Galeone e Antonio Suma per la loro bontà d'animo e il forte sentimento di amicizia dimostrato nei nostri confronti (senza tralasciare il miglior "Panino Cegliese").
Infine, spero che questi bei momenti si possano ripetere negli anni a venire, perchè la tradizione è una cosa che va rispettata e tramandata, sempre accompagnata dall'amicizia e dal rispetto reciproco. 
Grazie a nome di tutti noi Gabriele Martino, Mirella Lolli, Valeria Nacci, Oronzo Zurlo e Sgura Giovanni."

Anche il Nuovo Quotidiano di Puglia di oggi, con un articolo di Antonio Putignano, parla del nuovo annuario di Stefano Menga.

09 ago 2017

La serata di presentazione del libro di Stefano Menga

Mercoledì 8 agosto 2017 

Anche quest’anno “Cronache e cronachette” di Stefano Menga è ritornato con l’annuario cartaceo che racchiude la maggior parte delle pagine web pubblicate nell’anno 2016.
L’evento di presentazione si è tenuto ieri, presso il Museo Archeologico (MAAC) di Ceglie Messapica.  
PER IL VIDEO (CLICCA QUI)
Per l’occasione, oltre all’autore Menga, sono intervenuti il sindaco di Novedrate Serafino Grassi, il sindaco di Ceglie Messapica Luigi Caroli, la nota scrittrice tedesca Simone Buchholz e lo chef stellato Antonella Ricci.
L’evento è stato moderato dalla giornalista Agata Scarafilo, corrispondente de “La Gazzetta del Mezzogiorno” e autrice di contributi professionali per diversi periodici nazionali.
In collegamento con il tema, l’iniziativa ha offerto spunti di riflessione per parlare non solo di ”Comunicazione”,  ma anche di “Promozione del territorio” attraverso la presenza e gli interventi di chi, a vario titolo, ha gli strumenti o ha già percorso itinerari che hanno dato visibilità a stupende realtà territoriali, come lo è Ceglie Messapica.
Infatti, la tedesca Simone Buchholz ha più volte realizzato degli interessanti servizi giornalistici su Ceglie Messapica e i paesi limitrofi, che hanno avuto una diffusione oltre che in Germania anche in Francia, in Svizzera e in Austria. È autrice, inoltre, di numerosi libri di successo che sono stati tradotti anche in italiano e in altre lingue europee.
Attraverso la gastronomia Antonella Ricci, poi, non manca di rappresentare magnificamente Ceglie Messapica. Oltre alla sua bravura ai fornelli la Ricci può contare su numerose partecipazioni  ad eventi televisivi nazionali di successo (“La prova del cuoco” e “Cena di mezzanotte”).
Insomma, un evento ricco di presenze importanti che hanno arricchito una serata di lancio dell’annuario di “Cronache e cronachette” di Stefano Menga che, come si ricorderà, è altresì autore oltre che delle 5 precedenti edizioni degli annuari, anche di due importanti pubblicazioni: “Cronaca di un atto d’amore” e “Monsignor Giovanni Turrisi - Cenni storici e fotografici sulla sua vita e sulla chiesa di San Lorenzo da Brindisi”.
L'evento è stato seguito, oltre a Video M per le riprese, da Brindisireport con Gianluca Greco, Ostuni New con Flavio Cellie e Nuovo Quotidiano di Puglia con Antonio Putignano.


05 ago 2017

La Parrocchia di Novedrate informa

Domenica 6 agosto 2017

È morto il cardinale Dionigi Tettamanzi


L’Arcivescovo emerito è scomparso a 83 anni a Villa Sacro Cuore di Triuggio, dove risiedeva da quando aveva lasciato il governo pastorale della Diocesi. Il dolore del cardinale Scola, di mons. Delpini e di tutta la comunità ambrosiana. I funerali martedì 8 alle ore 11 in Duomo a Milano. 

La Chiesa ambrosiana è in lutto per la scomparsa del suo Arcivescovo emerito, il cardinale Dionigi Tettamanzi, morto questa mattina, sabato 5 agosto, a 83 anni a Villa Sacro Cuore di Triuggio, dove risiedeva da quando, nel 2011, aveva lasciato il governo pastorale della Diocesi di Milano.
Nei primi mesi di quest’anno il cardinale Tettamanzi aveva iniziato a manifestare seri problemi di salute, che avevano reso necessario il suo ricovero presso l’Ospedale San Raffaele di Milano. Poi si era ripreso, al punto che il 25 marzo scorso aveva potuto incontrare brevemente in Duomo papa Francesco durante la sua visita in Diocesi. Dopo un periodo di convalescenza presso l’Istituto Nostra Famiglia di Bosisio Parini, era tornato a Triuggio. Nelle scorse settimane un nuovo peggioramento, con le condizioni di salute che si sono progressivamente aggravate fino al decesso.
Appena appresa la notizia della morte del suo predecessore, il cardinale Angelo Scola, Amministratore apostolico della Diocesi, e mons. Mario Delpini, Arcivescovo eletto, si sono raccolti in preghiera e hanno manifestato il loro cordoglio personale e quello dell’intera 
comunità ambrosiana.



E' morto il cardinale Dionigi Tettamanzi

Sabato 5 agosto 2017
La Chiesa ambrosiana è in lutto per la scomparsa del suo Arcivescovo emerito, il cardinale Dionigi Tettamanzi, morto questa mattina, sabato 5 agosto, a 83 anni a Villa Sacro Cuore di Triuggio, dove risiedeva da quando, nel 2011, aveva lasciato il governo pastorale della Diocesi di Milano.
La figura del cardinale Tettamanzi viene ricordata anche a Novedrate soprattutto per due occasioni importanti che hanno interessato l'intera comunità. La prima durante l'inaugurazione del secondo lotto dell'oratorio e la seconda nei festeggiamenti del centanario della chiesa dei Santi Donato e Carpofaro. 

Biografia
Dionigi Tettamanzi era nato a Renate (Milano) il 14 marzo 1934. Fu ordinato sacerdote il 28 giugno 1957 dall’allora Arcivescovo di Milano monsignor Giovanni Battista Montini. A lungo docente di Teologia nei Seminari diocesani di Masnago, Seveso e Venegono Inferiore e presso altri istituti di formazione, nel 1987 fu nominato rettore del Pontificio Seminario Lombardo di Roma. Il 1° luglio 1989 venne eletto Arcivescovo metropolita di Ancona-Osimo e il 23 settembre ricevette l’ordinazione episcopale nel Duomo di Milano dal cardinale Carlo Maria Martini.
Il 14 marzo 1991 fu nominato Segretario generale della Cei, rinunciando così all’Arcidiocesi di Ancona-Osimo. Il 20 aprile 1995 venne nominato da Giovanni Paolo II Arcivescovo metropolita di Genova e il 25 maggio successivo fu nominato Vicepresidente della Cei. Fu creato Cardinale nel Concistoro del 21 febbraio 1998. L’11 luglio 2002 venne nominato Arcivescovo metropolita di Milano; prese possesso dell’Arcidiocesi il 14 settembre e il 29 settembre fece il suo ingresso solenne. Il 28 giugno 2011 fu nominato Amministratore apostolico della Chiesa ambrosiana.

30 lug 2017

Alcuni dettagli sulla presentazione del libro di Stefano Menga

Domenica 30 luglio 2017

Annuario 2016 di “Cronache e cronachette”

Locandina

Su “La Gazzetta del Mezzogiorno” del 29 luglio u.s. si parla dell’annuario 2016 di “Cronache e cronachette” che sarà presentato il prossimo 8 agosto 2017 (ore 20.00) presso il Museo Archeologico ( MAAC) di Ceglie Messapica.
Articolo del giornale 

Vorrei approfittare di questa occasione per ringraziare quanti, a vario titolo, sia nelle scorse edizioni che in quella che andrò a presentare nei prossimi giorni, hanno compartecipato all’iniziativa mostrandomi stima ed amicizia.
Questa volta, al tavolo dei relatori sarò accompagnato da tre donne, che nei diversi settori di pertinenza, si sono distinte per professionalità e talento. Si tratta della nota scrittrice tedesca Simone Buchholz, dello chef stellato Antonella Ricci e della giornalista Agata Scarafilo che, anche quest’anno, modererà l’evento.

Di seguito un breve profilo dell’autore e dei relatori: 
 Stefano Menga

Stefano Menga è ideatore e gestore dei blog “Cronache e cronachette” e “Novedrate e dintorni”. È autore, altresì, delle diverse edizioni degli annuari di Cronache e cronachette” (dal 2011 al 2016) e di due importanti pubblicazioni: “Cronaca di un atto d’amore” (dedicato al carabiniere Angelo Petracca nel 25° della sua tragica scomparsa)  e “Monsignor Giovanni Turrisi - Cenni storici e fotografici sulla sua vita e sulla chiesa di San Lorenzo da Brindisi”.

Simone Buchholz, Agata Scarafilo e Antonella Ricci

Simone Buchholz, oltre ad essere una giornalista famosa di Amburgo, dove ha sede la sua redazione, è autrice di ben 9 romanzi di successo. Con l’ultimo romanzo, “Revolver- Le ragazze del porto di Amburgo” ha conquistato la Germania registrando oltre 30 mila copie vendute. Si tratta di un giallo cool che è stato tradotto in diverse lingue tra cui  anche in lingua italiana. Diversi sono stati i sui servizi giornalistici sulla Puglia, che parlavano anche di Ceglie Messapica, pubblicati su riviste diffuse non solo nella sua nazione, ma anche in Francia, in Italia, in Svizzera ed in Austria. 


Lo chef stellato Antonella Ricci è nota non solo perché è brava in cucina, ma anche per le sue numerose partecipazioni a trasmissioni televisive di successo come la “Prova del cuoco” e “Cena di mezzanotte”. Ha frequentato la celebre scuola di cucina di Lione di Paul Bocuse e uno stage presso un due stelle in Normandia. È stata docente presso l’Alma, scuola di cucina internazionale diretta da Gualtiero Marchesi, che nel 2010 le assegnerà il prestigioso premio ”Arti e Mestieri, la qualità della formazione”. Sempre  nel 2010 è stata premiata donna dell’anno dal Lions Club Alto Salento di Ceglie M.ca. Lo chef Ricci ricopre, anche, l’incarico di direttore della Mediterranean Cooking School di Ceglie Messapica.


La giornalista Agata Scarafilo, oltre a scrivere per “La Gazzetta del Mezzogiorno”, è autrice di numerosissimi contributi professionali per diverse testate giornalistiche di tiratura nazionale.
Ha scritto per il periodico nazionale PAIS e da alcuni anni collabora con la rivista “Scuola e Amministrazione” e con il semestrale “Parola e Storia”, dove confluiscono prestigiosi studi e contributi scientifici. Nel 2012 i Lions le hanno attribuito il premio di “donna dell’anno”. Agata Scarafilo ricopre, anche, l’incarico di Direttore Amministrativo presso il Primo Istituto Comprensivo di Ceglie Messapica.

22 lug 2017

Riconoscimento assegnato dall'Amministrazione comunale di Novedrate

Sabato 22 Luglio 2017

L’Amministrazione comunale di Novedrate, nell’ambito della manifestazione internazionale “Mostra de Rendas de Bilros de Peniche”, ha conferito una targa-onoreficenza come "Ambasciatore del Merletto nel mondo" al Vicepresidente della Camera Municipal de Peniche Jeorge Amador. Questo ambito riconoscimento è stato assegnato, prima di Jorge Amador, ad Ernestina Marelli e all’ex Antonio Alonso Ballester vice presidente del consiglio di Camariñas.
La cerimonia di consegna, ad opera del sindaco di Novedrate Serafino Grassi, si è tenuta alla conclusione dell’inaugurazione della Mostra internazionale del Pizzo di Peniche (Portogallo).